Pittura

Cos’è la pittura? L’arte di dipingere e raffigurare il mondo, visibile e non, utilizzando linee e pigmenti su un supporto solitamente bidimensionale.

La pittura, solitamente ritenuta la più alta fra le Arti Maggiori, viene classificata in diversi modi: in base al supporto su cui viene realizzata, quindi pittura su tavola, su tela, su tessuto; in base al medium e dunque pittura a tempera, pastello, acquerello. Ci si può basare anche sulle tematiche che rappresenta: allegoria, natura morta, ritratto, paesaggio…

Una delle maggiori suddivisioni è quella temporale: arte antica, medievale, moderna e contemporanea. Non tutti gli studiosi sono concordi su queste categorie, qui troverete indicati col nome di arte Moderna i maggiori artisti italiani dal secondo dopoguerra ad oggi.

Da Umberto Boccioni a Lucio Fontana passando per Emilio Vedova, Michelangelo Pistoletto, Piero Manzoni potrete leggere dei movimenti artistici più importanti del secondo Novecento italiano, come il Futurismo, l’Astrattismo, Surrealismo, Arte Informale, Arte Povera e Arte Concettuale.

Oggi l’arte contemporanea è diventata protagonista anche dentro la “Casa degli Italiani”, dove la collezione, prima dell’intervento del Presidente Mattarella, si fermava all’epoca sabauda.

Formazione: si diploma all’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 1931. Con i fratelli Mirko e Dino esordisce nel 1928 a Udine sotto l’insegna polemica di Scuola friulana d’avanguardia.

Questo articolo è destinato a chi, professionalmente ma anche occasionalmente, opera o semplicemente si accosta al mercato dell’arte. 

ABITAZIONE E STUDIO: via dei Pini 20, tel. 0431/59095, 33053 Latisana.

E-MAIL: paolabega@gmail.com

REFERENZE: Cividale del Friuli, Artestruttura; Latisana, La Cantina.

Formazione: autodidatta, Franco Angeli inizia la sua attività espositiva nel 1958.

 

Abitazione e studio: strada Valle 126, tel. 338/1798644, 43048 Medesano.

E-mail: tamiazatorri@libero.it

Mostre: Massa Martana, set. 2021; Todi, nov. 2021.

Nel 1902 Mario Sironi si trasferisce a Roma e l’anno successivo frequenta la Scuola libera di nudo.

Formazione: a dodici anni, Bernardino Luino, ispirato da un paesaggio di Giorgio Morandi, inizia la sua carriera di pittore.

Formazione: fratello di Giorgio de Chirico, Alberto studia musica al Conservatorio di Atene.

Critica: segnalazione critica del Comitato

Mercato: estensione internazionale, fascia economica, frequenza media.