Fotografia

Una delle ultime arti visive a nascere, o forse la prima delle moderne, tutto inizia nell’Ottocento con l’invenzione della macchina fotografia: il Dagherrotipo francese capace di catturare un’immagine per sempre.

Un percorso lungo e complesso per portare questa tecnica al riconoscimento di Arte; dalla fotografia in bianco e nero a quella digitale, i cambiamenti di questa tecnica sono andati a pari passo con quelli della Storia, accompagnandola e immortalandone alcuni dei momenti fondamentali: riscopri le immagini che hanno creato il nostro immaginario in questi approfondimenti e schede d'artista. 

Una mostra sulla complessa realtà femminile in Italia tra gli anni Cinquanta e Sessanta, periodo in cui Wanda Miletti Ferragamo ha cambiato la propria vita.

Il 2019 è certamente ricordato per l’incredibile esposizione al Musée Yves Saint-Laurent di Parigi.

Giunge alla 59a edizione il Catalogo dell’Arte Moderna, Editoriale Giorgio Mondadori di Cairo Editore, il più longevo e ricercato annuario dell’arte italiana, edito per la prima volta nel 1962 e divenuto da allora un rife

Emigrazione e decolonizzazione sono i temi della rassegna curata da Adriano Pedrosa nel Padiglione Centrale ai Giardini e all’Arsenale.

Medioevo, Rinascimento e contemporaneità entrano in dialogo in occasione di Imagina. XXVII edizione della Biennale d’arte contemporanea di Gubbio, in corso fino al 30 aprile 2024 nelle due sedi di Palazzo dei Consoli e Palazzo Ducale.

Tecniche e soggetti: Loredana Di Lillo si serve di molti linguaggi.

In tempi di grave difficoltà socio-economica come quelli che abbiamo attraversato nel corso dell’anno, appare doveroso richiamare i nostri lettori sul significato e sul contenuto dello Statuto dell’Artista, sancito nel 1997 a Parigi presso la dire

Nella culla del Rinascimento e all’ombra delle Due Torri fioriscono mostre, performance, eventi e progetti di respiro internazionale. A Bologna, dove la pittura antica ha raggiunto esiti altissimi, l’arte contemporanea è di casa da cinquant’anni,

Formazione: dopo aver frequentato il Liceo artistico a Genova ed essersi diplomata all’Accademia Ligustica di Belle Arti, segue i corsi di spettacolo dell’associazione La chiave di Campopisano (Genova), diretta da Mimmo Chianese;

Per anni lo abbiamo conosciuto come il fotografo degli artisti: sono suoi alcuni dei ritratti più iconici di un’intera generazione di pittori e scultori, da Duchamp a Lucio Fontana