Scultura

Con scultura si intende il processo di creazione di un’opera a tutto tondo, un oggetto intero realizzato partendo da un materiale grezzo: legno, marmo, pietra, resina… le dimensioni possono variare, da piccole creazioni per la casa ai grandi complessi scultorei che si inseriscono nelle città.

 

In questa raccolta trovate informazioni su come lavora uno sculture, come nasce e cosa può rappresentare una scultura contemporanea.

Grandi esempi della scultura contemporanea italiana sono sicuramente Arnaldo Pomodoro, e il dissacrante Maurizio Cattelan, con il suo famoso dito medio realizzato per la Borsa di Milano.

È stata presentata la seconda edizione di “Collezionisti e valore dell’arte in Italia – 2022”, ricerca promossa da Intesa Sanpaolo Private Banking, in collaborazione con la Direzione Arte, Cultura e Beni S

Formazione: Medardo Rosso si trasferisce a Parigi dalla fine degli anni ’80 dell'Ottocento. 

 

Una mostra evento a Firenze per raccontare la celebre collezione d'arte contemporanea torinese: la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo viene mostrata con un percorso accessibile, raccontando la sua storia e quella dell'arte italiana e non solo attr

CRITICA: Segnalazione critica del comitato
MERCATO: estensione nazionale, frequenza limitata

"Untitled", la scultura di Giulia Cenci vince la 21° edizione del Premio Cairo, sospeso per gli scorsi due anni a causa della pandemia e riproposto in grande quest'anno con una mostra a Palazzo Reale.

CRITICA: segnalazione critica del Comitato

MERCATO: estensione internazionale, fascia media, frequenza limitata

CRITICA: segnalazione critica del Comitato
MERCATO: estensione internazionale, frequenza limitata

Castore e Polluce, i mitici Dioscuri, i “figli di Zeus” dei Greci, venerati anche dai Romani a partire dal V sec. a.

CRITICA: segnalazione critica del Comitato
MERCATO: estensione nazionale, fascia medio economica (tra i 2.600 e i 5.200€), frequenza media

La presentazione di Elena Pontiggia, nuova consulente editoriale del Catalogo dell'Arte Moderna.